WORKSHOP

Impasse in collaborazione con Progetto Habitat propone laboratori  di educazione dello sguardo e consapevolezza di sé attraverso la fotografia rivolti ad adulti e ragazzi che desiderano sviluppare le proprie capacità di osservazione, immaginazione e composizione di un’immagine, così come di esplorazione ed espressione di sé attraverso il ritratto fotografico.
Le esperienze, che possono svolgersi a supporto di servizi educativi e socio-sanitari, hanno come obiettivo la promozione della cura della persona e il rinforzo della percezione delle proprie abilità; offrono occasione di confronto sulla bellezza, intesa come espressione generativa e non normativa, come esperienza di liberazione o di riappropriazione del proprio immaginario e delle proprie attitudini, come forza capace di accogliere contraddizioni ed esprimere complessità.

I laboratori fanno confluire in un comune percorso progettuale esperienza artistica e componente educativa, nella consapevolezza che le due discipline possano nutrire e informare attitudini e inclinazioni personali, così come sollecitare sensibilità estetica e forme di riflessione legate all’individuo nei suoi contesti di vita e di lavoro.

I laboratori sono stati adottati dal Centro Socio-Riabilitativo di Alcologia 3D (Dipartimento Dipendenze, A.S.L.Città di Torino), dalla RAF San Giuseppe di Poirino (TO) della Cooperativa Sociale Il Margine, dal Servizio OrientaDonna del Drop In (Dipartimento Dipendenze della A.S.L. Città di Torino), dalla residenza per anziani Cit Turin di Anni Azzurri.